?

Log in

No account? Create an account
Spiaggia

February 2008

S M T W T F S
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829 
Powered by LiveJournal.com
feverof_fate

sky_diamond in lost_italian

Discussione episodio 3x18 "D.O.C"

lost italian DOC 3x19

Titolo: "D.O:C"
Data di messa in onda: 25 aprile 2007
Autori: J.J. Abrams, Damon Lindelof
Regia: Jack Bender
Guest star: M.C. Gainey (Mr. Friendly) , Alexandra Morgan (Moderator), Sonya Seng (Receptionist), Sally P. Davis (Teacher), Julie Ow (Nurse), Blake Bashoff (Karl), Julie Adams (Amelia), Stephen Semel (Adam), Isabelle Cherwin (Little girl), William Mapother (Ethan), Brett Cullen (Goodwin), John Terry (Christian Shephard), Julie Bowen (Sarah)
Ascolti: 11.860.000
Episodio incentrato su Sun.



Ecco che chi muore si rivede e Michail, il caro omonimo del famoso filosofo, rifà la sua comparsa sull'isola delle meraviglie e dei misteri. Perché allora non fare anche un parco a tema con soggiorno ad Othersville?

In ogni caso mi sa che il sistema difensivo non lo è poi così tanto e non riconosce bene quali sono i suoi "datori di lavoro" e così gli others si sono dati da fare per costruire quella specie di sistema sonico che se ci passi ti ritrovi steso per qualche giorno e ti risvegli con un gran mal di testa e di denti ma che tutto sommato ti salva dal caro zio John Locke. Ebbene sì il prossimo episodio, udite udite, sarà proprio sul distruttore per eccellenza, il frangitore, il credente, lo spacciatore, il paralitico rifattosi nuovo Lazzaro, il visionario/veggente, omonimo anch'egli di un filosofo ormai scomparso (lo sarà ormai anche lui?) molti secoli or sono.

Tutto comincia e finisce con un big crunch che si va ripetendo per ogni disallineamento quantistico dell'universo intero (vedi S. Hawking) dopo l'azionamento del failsafe di Des oppure è solo tutta una gran coincidenza cosmica? Tutti loro sono figli di strani eventi che appaiono chiaramente intrecciarsi più e più volte fino all'assurdo: il padre di Locke, Anthony Cooper (e forse anche l'originale Mr. Sawyer), è sull'isola per riabbracciare e far sfracellare il figliolo? E allora tutto è un eterno ritorno una grande ruota panoramica in continua rotazione e forse Des doveva proprio lasciar morire il chitarrista dei Drive Shafts...

Ma la poliglotta paracadutista dai tratti indiani da dove salta fuori? Una che si butta col paracadute e inizia a chiedere aiuto anche in cinese e ITALIANO per la gioia nostra e di Michail. La foto tutto fa pensare tranne che sia caduta dal cielo casualmente. Lei è lì per il salvatore della terra Desmond e la manda Ms. Penelope Widmore per conto della Tet Corporation.

E la stanza segreta nel retro della stazione del caduceo che nasconde un registratore con il quale la perfida (o no?) Juliet lascia messaggi quasi amorosi al suo dolce Ben dagli occhiali ottocenteschi? Ci avreste mai scommesso? Io si. Perché alla fine questi qua, questi losties, sono davvero persi, ma completamente e la cara Danielle si piazza in prima posizione con ben 16 anni di cazzate alle spalle. E se JACOB fosse la Rosseau? Io penso che sia la risposta più logica a questo punto. Ma la Rosseau non ha concepito sull'isola? Come avrà fatto? Quando diavolo vedremo la sua storia invece di continuarci a fracassare con Sun?

Io punto su Jin che mi sembra quello che meno capisce e che più ci prova; almeno questo... Uno come Desmond e uno come Jin, che sono stati sotto le armi perché non stanno a fianco di Sayid? E Locke ci starebbe proprio come guastatore in seconda linea. Mi sa che l'unica soluzione a tutti i misteri è lui, perché solo infiltrandosi può finalmente sapere. Ma ci pensate se il caro papà snaturato è lì per un salvataggio? Naaaa. :P

Un importante clue è di sicuro il suono della pistola lanciarazzi quando Hugo Reyes inizia a giocarci e parte un colpo. E' proprio il mostro o almeno il suo rumore. Altra cosa da non sottovalutare è quello che dice la nuova arrivata con mezzo polmone ancora funzionante in portoghese: confida al caro monocolo di Michail che non è sola. :O

Ora vedremo davvero Penny? Io lo spero.


Tags:

Comments